sabato 14 novembre 2009

Il peccato

Il così detto peccato è un elemento essenziale del progresso. Senza di esso il mondo invecchierebbe, cadrebbe nell'immobilità, perderebbe il suo colorito. La curiosità che ingenera il peccato, aumenta l'esperienza umana. L'affermazione intensificata dell'individualismo alla quale il peccato conduce, ci salva dalla mediocrità. Respingendo i preconcetti in fatto di morale, il peccato si trova in accordo con le idee dell'etica superiore.
OSCAR WILDE

Tendiamo sempre verso ciò che è proibito e desideriamo quello che ci è negato.
OVIDIO


Ciò che voi chiamate depravazione, non è altro che lo stato naturale dell'uomo.
DE SADE


Le cose più belle della vita o sono immorali o sono illegali, oppure fanno ingrassare.
G.B.SHAW

Naturalmente, non sono favorevole al peccato in valore assoluto o per partito preso, ma occorre tenere presente quanto sopra a livello teorico, di "pensiero", di ciò che la sola idea della trasgressione e del peccato ingenera nella mente umana...


un esempio semplice, che riguarda persino i piccoli peccati di gola, che commettiamo già fin da bambini... :-)

P.S. Perchè affondare il dito nel barattolo della nutella, di nascosto, in cucina, ce la fa sembrare immensamente più buona che mangiata da seduti e comodamente spalmata su una fetta di pane?? ;-D


Sharon STONE in Basic Istint
Con queste immagini, un omaggio a quella che penso essere insieme a Charlize Teron e Kim Basinger una delle attrici, bionde, più seducenti, espressive, dotate di carisma e sex-appeal...
E non basta la bellezza per tutto questo!
Donne che resteranno belle fino al giorno, molto anziane, in cui moriranno.
Peccato Meg Ryan, tutti quei ritocchi, altra donna che non ne aveva davvero bisogno. :-)
Iris









lunedì 26 gennaio 2009

Nessun commento: