sabato 19 giugno 2010

Credevo che... - Romano BATTAGLIA


Credevo che un amore non morisse mai.
Immaginavo che fosse come un albero
pronto a sfidare qualsiasi tempesta
e soprattutto il tempo.
Invece non è così,
perchè anche un grande albero
può perdere lentamente i suoi rami
e diventare secco.
Romano Battaglia
I grandi amori
non muiono per un colpo di vento
o per un poco di acqua in meno.
Muoiono se li fai morire dentro
e non finiscono
se hai dato loro tanto,
sino a logorarti il cuore.
Romano Battaglia

Nessun commento: