martedì 3 agosto 2010

Il lato buono, progressista del "Peccato" - da Oscar WILDE



Il così detto peccato è un elemento essenziale del progresso.

Senza di esso il mondo invecchierebbe,

cadrebbe nell'immobilità,

perderebbe il suo colorito.

La curiosità che ingenera il peccato,

aumenta l'esperienza umana.

L'affermazione intensificata dell'individualismo alla quale il peccato conduce,

ci salva dalla mediocrità.

Respingendo i preconcetti in fatto di morale,

il peccato si trova in accordo con le idee dell'etica superiore.


Oscar WILDE

Nessun commento: