mercoledì 6 ottobre 2010

Stai con me - RAF





Stai con me

Di pioggia o di sole

Stai con me

Nel bene o nel male

Quando tu

Non ci sei

Stai con me

Che a volte mi perdo

Senza te

In questo deserto

Stai con me

Perché mai come adesso ho bisogno di te

Quanta vita che corre via

Augurandomi che non sia

Tardi ormai

Per ritrovare te in me stesso

Credi… siamo nati insieme e cresciuti qua…

Anelli di catene uniti, per non spezzarsi più

Stai con me nell’alto dei cieli

Stai con me tra questi veleni

E se avrai perduto i ricordi

Nella ruggine stanchi, se avrai rimpianti

Non dimenticare il mare

Calmo nei mattini limpidi

Quella voglia di partire…

Che ci mette ancora i brividi

Stai con me

In tutti i miei giorni

Quelli no

Di quelli bastardi

Stai con me

Nei giorni sereni

Mai così passeggeri

Mai come adesso

Quanta vita che corre via

Quanti ostacoli nella mia

E lo sai puoi salvarmi solo tu

Siamo nati insieme

Stai con me nell’alto dei cieli

Stai con me tra questi veleni

Tutto ormai è meno di niente

Solo tu il mio presente

Adesso stai con me

Ora che cammino un po’ assente

Tra i rumori e la gente

Pensando che tu stai con me


Nessun commento: