domenica 13 marzo 2011

Pensate - L. TOLSTOJ



Pensate ciò che volete, ma in modo tale

che ogni parola possa essere compresa da tutti.

Non si può scrivere nulla di cattivo

in una lingua del tutto chiara.


L. TOLSTOJ



Pensiamo, scriviamo...
Vale anche per ciò che diciamo :-)
Iris

Nessun commento: