venerdì 17 febbraio 2012

Non è per me l'amore... - Rabindranath TAGORE



Non per me

è l'amore

che non conosce misura,


ma come il vino spumeggiante,

che infranto il suo recipiente,

si sciuperebbe in un momento.


Concedimi

l'amore fresco e puro

come la tua pioggia,


che scende come una benedizione

sulla terra assettata

e riempie le domestiche giare di terra.


Concedimi

l'amore che penetri nel centro dell'essere,


si diffonda come linfa invisibile

per tutti i rami della vita,

facendo spuntare fiori e frutti.



Concedimi l'amore

che placa il cuore

con la pienezza della pace.



Rabindranath TAGORE





Nessun commento: