martedì 14 febbraio 2012

Una manciata di polvere... - Rabindranath TAGORE




Una manciata di polvere

poteva oscurare il tuo segnale

quando non sapevo il suo significato.


Ora che sono più saggio,

lo leggo in tutto ciò che prima lo nascondeva.


E' dipinto nei petali dei fiori;


le onde lo fanno balenare

dalla loro schiuma;


le colline lo tengono alto

sulle loro cime.



Avevo distolto il mio viso da te,

perciò leggevo male le tue lettere

e non comprendevo il loro senso.




Rabindranath TAGORE




Nessun commento: