mercoledì 15 febbraio 2012

Venisti per un momento al mio fianco... - Rabindranath TAGORE





Venisti per un momento al mio fianco






e mi toccasti



con il grande mistero della donna



che c'è nel cuore della creazione.






Lei che sempre ritorna al Signore



la dolcezza che sgorga da lei;






la sua natura è eterna bellezza



e giovinezza;






essa danza nei torrenti gorgoglianti



e canta nella luce del mattino;






essa con onde rigonfie



allatta la terra assettata;






in lei l'Eterno si divide in due



in una gioia che non può contenersi più,



e trabocca in pena d'amore









Rabindranath TAGORE




Nessun commento: