sabato 14 novembre 2009

Il più in alto possibile - Quell'oscuro intervallo è l'amore, OSHO












Tranne che nell'amore non c'è sopravvivenza, non c'è salvezza.

Ma l'amore deve essere di quella qualità che dà libertà, non nuove catene;

un amore che ti dia le ali e ti sostenga,

mentre voli il più in alto possibile.



Quell'oscuro intervallo è l'amore di OSHO pag.53

giovedì 5 febbraio 2009

Nessun commento: